Come velocizzare per migiorare il SEO attraverso la consiguratione del server e .htaccess

La velocita’ di un sito e il tempo di caricamento di un sito e’ una prerogativa per migliorare il SEO del sito stesso e per rendere il sito piu’ user-friendly. Apparentemente questi aspetti sono importanti per la classifica di Google quanto la meta-description e il titolo della pagina.

Il seguente tutorial vi insegna come migliorare certi aspetti del sito in modo da renderlo piu’ veloce attraverso la configurazione del file .htaccess, questo file solitamente si trova nella cartella principale del sito. Per editare .htaccess dovreste avere un accesso FTP al vostro sito o accesso SSH.

Prima di tutto dovreste assicurarvi che i seguenti moduli siano installati e funzionanti nel server:

  • mod_deflate
  • mod_expires
  • mod_rewrite
  • mod_gzip

Se avete accesso al sito tramite SSH vi consiglio di lanciare i seguenti comandi nella bash di Linux in serie per attivare i moduli sopra citati. Se non avete accesso alla bash di Linux vi consiglio di mettervi in contatto con il vostro amministratore di server o con il vostro hosting space provider e assicuratevi che i moduli sopra sono installati e attivatti.

Prima di tutto installare il pacchetto apache2-utils con i seguenti comandi:

Installare i moduli con i comandi:

Riavviare il server per rendere le modifiche attive:

Ora che i moduli sono installati e abilitati possiamo editare il file .htaccess con la seguente riga

Le seguenti linee di codice servono per aiutare server e browser a cachare i diversi file e a definire la vita massima dei file, questo processo si chiama cache validator. Ogni risorsa del sito dovrebbe avere una Last-Modified o ETag header e per ogni tipo di file elencato sotto si definisce una data di scadenza. Questo processo viene chiamato anche Expires headers il quale aiuta il browser di beneficiare del caching. Copiate e incollate il codice seguente nel vostro file .htaccess:

La parte seguente attiva la compression gzip per ridurre la grandezza dei file e migliorare la velocita’ con cui i files vengono mandati al browser. Questo puo’ aumentare la velocita’ del sito di addirittura il 70%. Copiate e incollate il codice seguente nel vostro file .htaccess:

Se la compressione create dalle righe precedenti non dovrebbe bastare il seguente codice aiuta a comprimere i file immagine e testo in base alla loro estensione. Questo codice non fa niente di piu’ che il codice precedente non aveva gia’ fatto, ma lo applica a immagini e file di testo:

Se tutto e’ andato correttamente il vostro sito dovrebbe essere stato aumentato del 30% / 60%, per testare i processi di velocizazzione del sito viconsiglio di usare gtmetrix.com che potete trovare in questo link.

NOTA: Questo tutorial di consente di velocizzare il sito migliorando le risorse del vostro sito stesso, se il vostro sito ha molti collegamenti esterni o risorse esterne questa guida non puo’ aiutare, per esempio se importate risorse come librerie javascript esterne o font di google ecc, queste ultime non possono essere ottimizzate. Ovviamente vi e’ consentito cambiare e modificare le risorse del vostro server e non di server altrui, di conseguenza consiglio di copiare le tutte le risorse esterne nel vostro server e cambiare i collegamenti.