Questo articolo analizza l'errore "Failed to load resource: net::ERR_BLOCKED_BY_CLIENT" o anche "Impossibile caricare la rete: net :: ERR_BLOCKED_BY_CLIENT"

Oggi vediamo di analizzare un errore che appare ultimamente spesso nell’ispector e che e’ molto difficile da individuare e risolvere. L’errore appare come “Failed to load resource: net::ERR_BLOCKED_BY_CLIENT” o anche come “Impossibile caricare la rete: net :: ERR_BLOCKED_BY_CLIENT” se il vostro browser e’ in italiano. Questo errore e’ sempre seguito da un url, l’url in questione e’ l’indirizzo che viene bloccato dal client (dal vostro browser in questo caso), in sostanza il browser vi sta dicendo che c’e’ qualcosa nel vostro computer o nel vostro browser che sta bloccando quell’indirizzo url.

Per questo errore abbiamo due possibili scenari, il primo appare quando il browser blocca file estermi al sito che state visitando, e il secondo scenario appare quando il browser blocca un file interno o lo stesso html che state visitando.

Se l’errore appare su file esterni.

Se l’errore e’ relativo a un file esterno al sito che state visitando, questo tipo di errore e’ generalemnte generato da ad blocking plugin, tipo Adblock Plus, che sono quei plugin del browser che bloccano tutte quelle noiose pubblicita’ di cui i siti ormai sono pieni. Per testare se questo e’ il reale problema ti consiglio di provare il sito con differenti browser e disinstallare il plugin ad blocking.

La soluzione migliore per temporaneamente risolvere il problema e’ disabilitare il plugin. In google Chrome, fai click col tasto sinistro del mouse sull’estensione in alto a destra della finestra del browser e clicka su “Pause on this site”. Anche aprire il browser in versione incognita potrebbe essere una temporale soluzione in quanto la versione ingognita del browser non dovrebbe usare le estenzioni del browser.

Se il file esterno che vuoi caricare nella tua pagina non e’ una pubblicita’ probabilmente l’url del file contiene una parola chiave che fa scattare l’attivazione dell’adblock. I plugins come adblock lanciano delle sorta di espressini regolari che scannano gli url esterni e li bloccano nel caso se contengono parole come “advert”, “ad”, “doubleclick”, “click”. Quindi il tuo plugin adblock potrebbe bloccare url come googleads.g.doubleclick.net/pagead/id o static.doubleclick.net/instream/ad_status.js anche se non sono delle pubblicita’.

Se l’errore appare su file interni o sull’url che state caricando.

In questo caso dovreste dare un altra occhiata al codice che avete generato. Come abbiamo detto sopra le estensioni che bloccano le pubblicita’ lanciano delle sorta di espressioni regolari su URL e sul codice html e su i nome di file di immagini per cercare delle parole chiave. Queste parole possono essere“advert”, “ad”, “doubleclick”, “click”, “advertise” ecc… In questo caso dovreste rivedere i nomi delle immagini che usate nel vostro sito, i nomi di classi e id dei vostri tag HTML, il CSS file e tutto quello che puo’ contenere la parole citate sopra.

Per esempio se un’immagine del vostro sito ha come nome “advertise-with-us.png” l’immagine sara’ bloccata dall’estensione Adblock, se il vostro CSS contiene la classe “.advertise-with-us” o l’ID “#advertise-with-us” il file verra’ bloccato da Adblock ecc.

Spero che questo possa tornare utile.